• CRV - Ciambetti: "Turismo: Veneto è Covid-free, assurda chiusura frontiere con Austria e Slovenia”
COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale CONSIGLIO REGIONALE VENETO

CRV - Ciambetti: "Turismo: Veneto è Covid-free, assurda chiusura frontiere con Austria e Slovenia”

Il Presidente del Consiglio regionale del Veneto: “Air France, Klm e Turkish Airlines operative su Venezia"

CONSIGLIO REGIONALE VENETO

Turismo - Ciambetti: "Assurda la chiusura delle frontiere con Austria e Slovenia: il Veneto è Covid-free e non a caso Air France, Klm e Turkish Airlines sono operative su Venezia"

(Arv) Venezia 3 giu. 2020 -     “Se la chiusura delle frontiere è il preambolo al confronto sulle politiche europee economiche per fronteggiare l’emergenza Covid 19, siamo messi molto male”. Lo sostiene Roberto Ciambetti, presidente del Consiglio regionale del Veneto e vicepresidente del Comitato delle Regioni a Bruxelles. “Non critico né regioni, né stati che operano per salvaguardare la salute dei loro cittadini – spiega Ciambetti – ma c’è anche la salute dell’economia da difendere e a maggior ragione quando, pome nel caso italiano, i dati epidemiologici dimostrano con sufficiente certezza il raggiunto contenimento dell’epidemia e la sua regressione a livelli per altro riscontrabili in buona parte d’Europa.  Il Veneto è ormai Covid-free, e mi sembra che le politiche di restrizione ai movimenti delle persone siano anacronistici e più pericolosi per l’economia, e non solo per il turismo, di quanto non si pensi. Mi auguro che la Farnesina riesca al più presto a mobilitarsi e fare in modo che vengano meno ulteriori ostacoli. Del resto, e lo sottolineo, proprio nelle prossime ore compagnie aeree del calibro di Klm o Air France riprenderanno i voli su Venezia mentre Air Dolomiti collegherà, già questa settimana, Verona con la Germania. A questo punto, non capisco perché siano chiuse le frontiere terrestri con Austria e Slovenia, mentre è impossibile per un Veneto volare su Atene mentre è facilissimo da Venezia raggiungere a prezzi competitivi con la Turkish Airlines l’aeroporto di Istanbul o quello di Smirne”.

Archiviato in


Modifica consenso Cookie