Sestriere in lutto per 'Cala' Cimenti e Patrick Negro

Sindaco Poncet, comunità sotto shock per tragica notizia

(ANSA) - TORINO, 09 FEB - Le montagne di Sestriere piangono la tragica scomparsa di Carlalberto 'Cala' Cimenti e di Patrick Negro, 'Sherpa' per gli amici. Due personaggi conosciutissimi e stimati dal territorio, travolti ieri da una valanga mentre effettuavano una discesa in sci alpinismo nella zona di Cima del Bosco e del Col Chalvet, tra i comuni di Cesana e Sauze di Cesana.
    "Tutta la comunità di Sestriere e dell'Unione Montana Comuni Olimpici Via Lattea - commenta il sindaco di Sestriere, Gianni Poncet - è sotto shock per questa tragica notizia che ci ha davvero colti all'improvviso. Piangiamo due persone davvero eccezionali che vivevano per la montagna. Esprimiamo le più sentite condoglianze alle famiglie toccate da quest'immane tragedia. Nel giorno dei funerali, oltre a Pragelato, anche il Comune di Sestriere proclamerà giornata di lutto cittadino".
    (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie