Piemonte
  1. ANSA.it
  2. Piemonte
  3. Morto durante stage: a Torino domani passeggiata consapevole

Morto durante stage: a Torino domani passeggiata consapevole

Decisione dopo incontro Prefettura. Parte studenti non partecipa

(ANSA) - TORINO, 03 FEB - Nessun corteo vero e proprio, ma una "passeggiata consapevole". Dovrebbe svolgersi così, domani a Torino, la manifestazione degli studenti per Lorenzo Parelli, lo studente di 18 anni morto durante uno stage aziendale in un incidente sul lavoro a Udine. E' quanto emerso al termine dell'incontro in Prefettura tra studenti e forze dell'ordine auspicato ieri dal sindaco Stefano Lo Russo dopo gli scontri della scorsa settimana.
    "Confrontarsi coi giovani troverà sempre la nostra massima disponibilità - sottolinea il questore, Vincenzo Ciarambino - Bisogna riflettere sulle modalità di trasferimento che saranno, mi auguro, disciplinate. Noi cercheremo di favorirlo. La legge è legge e va applicata, poi spetta alle autorità di pubblica sicurezza sul posto trovare le formule più duttili".
    "L'obiettivo di oggi - aggiunge l'assessora Gianna Pentenero - era riconnettere i diversi soggetti coinvolti, aprire un dialogo e un confronto con gli studenti e lo abbiamo fatto con chi ha deciso di partecipare".
    All'incontro sono intervenuti due studenti della Consulta provinciale e un studentessa del Gioberti, il liceo del centro di Torino occupato da due giorni. Non c'erano invece i giovani del Fronte Gioventù Comunista, che hanno presentato in Questura il preavviso di manifestazione. E non c'erano neppure Ksa e Last, altre due componenti del movimento, anche se una studentessa di Last vi ha partecipato ma "a titolo personale".
    "Il confronto è giusto, ma non esistono due piazze, una buona e l'altra cattiva", sostiene Simon Vial, che del Fronte è dirigente nazionale. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie