Marche

Incidenti lavoro: vola da scala e muore in cantiere sisma

Inutili soccorsi, sul posto 118, Croce Rossa, carabinieri, Av4

(ANSA) - MONTEFORTINO, 25 SET - Un operaio di 56 anni è morto a Montefortino (Fermo), cadendo da una scala in un cantiere per la ristrutturazione di un'abitazione danneggiata dal terremoto del 2016. Luigi Fares - questo il nome della vittima - di Monsampolo del Tronto (Ascoli Piceno), avrebbe perso l'equilibrio e sarebbe caduto da un'altezza di circa tre metri, battendo la testa sul cemento. Inutili i soccorsi del 118 e della Croce Rossa di Comunanza: un'eliambulanza atterrata in un campo adiacente al cantieri è ripartita vuota. Sul posto sono intervenuti i carabinieri e il personale del Servizio di Prevenzione e Sicurezza ambiti di Lavoro dell'Av 4 di Fermo. Il cantiere è stato messo sotto sequestro, a disposizione dell'autorità giudiziaria.La salma è stata terfserita all'obitorio dell'ospedale di Ascoli PIceno. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie