Doni Pasqua Cc a sanitari San Benedetto

Iniziativa davanti ingresso. "Grazie, siete il nostro orgoglio"

I carabinieri hanno consegnato a medici e personale sanitario dell'Ospedale Madonna del Soccorso di San Benedetto, pacchi dono pasquali di una antica azienda dociaria. Protagonisti del gesto i militari del Comando provinciale di Ascoli Piceno, con il comandante Ciro Niglio, una rappresentanza della locale Associazione nazionale carabinieri e del Nucleo di protezione civile Anc di Spinetoli. "Grazie dal profondo del cuorre, siete il nostro orgoglio", hanno scritto su un cartello con lo sfondo tricolore. "L'evento, dall'alto valore simbolico - spiega il comandante Niglio - vuole essere un segno tangibile di elevata riconoscenza verso sacrifici e abnegazione, non disgiunti da elevatissima professionalità, che stanno dimostrando i sanitari del locale nosocomio-polo marchigiano per il Covid-19".
    L'iniziativa è stata concordata con la direzione sanitaria dell'ospedale nel rispetto delle più rigorose norme di contenimento.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030



      Modifica consenso Cookie