Ff ordine e Vvf, grazie sanitari Piceno

Inno Mameli e tricolore su autoscala. Milani, ci date forza

C'erano tutte le rappresentanze di forze di polizia, vigili del fuoco e soccorso volontario stamattina all'ingresso dell'ospedale Mazzoni di Ascoli Piceno per rendere omaggio ai sanitari. In questo periodo di emergenza Coronavirus stanno svolgendo un compito difficile con un impegno che va al di là della mera applicazione professionali quotidiana di chi si occupa della salute pubblica.
    Un pensiero rivolto anche a medici e personale sanitario dell'ospedale Madonna del Soccorso di San Benedetto del Tronto destinato in via esclusiva alle cure dei malati di Covid 19. Al "Mazzoni" vengono curate tutte le altre patologie e funge da pronto soccorso unico per la provincia ascolana. Il momento più toccante è stata l'esecuzione dell'inno di Mameli accompagnato dall'esposizione di un tricolore issato sull'autoscala dei vigili del fuoco con la scritta "Grazie a voi". Il direttore dell'Area Vasta n. 5 Cesare Milani ha ringraziato per il tributo ai sanitari. "Questi gesti ci danno grande forza".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie