14 kg marijuana in casolare, arresti Cc

Bloccata fuga in auto,casa sorvegliata da cane lupo cecoslovacco

Il Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Jesi ha arrestato tre persone di origine straniera, di età compresa tra i 20 e i 30 anni, perché sorprese a detenere, in un'abitazione abbandonata nelle campagne jesine, oltre 14 kg di marijuana al 70% già essiccata e pronta per il confezionamento. Al loro arrivo i carabinieri hanno dovuto fare i conti con un cane lupo cecoslovacco lasciato dai malviventi per non far avvicinare estranei alla droga. Grazie a questo espediente i tre uomini hanno tentato di allontanarsi a bordo di una autovettura di grossa cilindrata, ma sono stati presto fermati dai militari che sorvegliavano le vie di accesso all'edificio. I tre, trasferiti nel carcere circondariale di Ancona Montacuto, dovranno rispondere di detenzione illegale ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. L'operazione è durata circa dieci ore e con l'impiego di 14 carabinieri. Il servizio veterinario di Jesi ha assicurato la cattura del cane lupo.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere