Crociere, 46 toccate ad Ancona nel 2019

Approdi Msc salgono da 20 a 28. Stima incremento passeggeri +37%

La "Marella Explorer 2" inaugurerà la stagione 2019 delle crociere nel porto di Ancona, coordinata dall'Autorità di sistema portuale del mare Adriatico centrale.
    Il calendario conta 46 approdi rispetto ai 40 del 2018 e alle 27 del 2017. Il numero potrebbe crescere nel corso della stagione.
    Msc Crociere ha aumentato le toccate da 20 a 28. L'incremento interessa anche la compagnia Marella Cruises che ha inserito una seconda nave per Ancona, la Marella Explorer 2 oltre alla Marella Celebration: toccate ad Ancona da 7 a 16. Il maggior numero di arrivi consente di ipotizzare un incremento del 37% di crocieristi rispetto al 2018: 92.100 passeggeri stimati rispetto ai 67 mila del 2018. La nave Marella Explorer 2, 900 cabine, più di 1.800 passeggeri, arriverà al terminal crociere il 5 maggio alle 6, da Venezia per ripartire alle 17 per Dubrovnik (Croazia). Per la nave otto toccate ad Ancona, la prossima sabato 18 maggio. La 'sorella' Marella Celebration arriverà l'11 maggio da Hvar: sette in totale gli approdi.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere