Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Inneggiavano alla Jihad, indagine Dda Brescia con due arresti

Inneggiavano alla Jihad, indagine Dda Brescia con due arresti

In carcere con l'accusa di terrorismo, operazione della Digos

05 dicembre 2023, 09:49

Redazione ANSA

ANSACheck

Terrorismo, indagine Dda Brescia con due arresti - RIPRODUZIONE RISERVATA

Terrorismo, indagine Dda Brescia con due arresti - RIPRODUZIONE RISERVATA
Terrorismo, indagine Dda Brescia con due arresti - RIPRODUZIONE RISERVATA

E' in corso un'operazione antiterrorismo dela Polizia di Stato, coordinata dala Procura di Brescia - Direzione Distrettuale Antimafia e Antiterrorismo - con due arresti nei confronti di un pakistano ed un naturalizzato italiano di origine pakistana. L'operazione è condotta dala Digos di Brescia e dalla Direzione Centrale dela Polizia di Prevenzione.
    L'attività investigativa ha avuto inizio nell'ottobre 2022 quando, sulla base di evidenze d'intelligence e di elementi acquisiti nel corso del monitoraggio del web, gli investigatori hanno avviato approfondimenti nei confronti dei due indagati, entrambi accusati di diffusione di contenuti jihadisti con finalità di proselitismo, riconducibili alle organizzazioni terroristiche Jihad Islamica Palestinese, Stato Islamico e Al-Qaeda.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza