Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Champions: Luis Enrique, Milan meglio del Psg per 25 minuti

Champions: Luis Enrique, Milan meglio del Psg per 25 minuti

Gol di Mbappé ha cambiato partita, Zaire-Emery? Impressionante

MILANO, 25 ottobre 2023, 23:58

Redazione ANSA

ANSACheck

© ANSA/EPA

© ANSA/EPA
© ANSA/EPA

"I primi 20-25 minuti ha giocato meglio il Milan, sono stati molto bravi e noi abbiamo fatto tanti errori in uscita": è l'analisi di Luis Enrique, tecnico del Psg, dopo la vittoria per 3-0 ai danni del Milan. "Secondo me eravamo calati un po' mentalmente, dopo il gol di Mbappé siamo riusciti a finire il primo tempo in modo positivo, ma non per forza meglio del Milan. Nel secondo tempo siamo stati molto più in fiducia. Abbiamo avuto più occasioni, il secondo tempo è stato molto migliore del primo.
    "Zaire-Emery? È un giocatore veramente impressionante, ha solo 17 anni. Gioca bene in attacco - racconta il tecnico del Psg - in difesa, ha una grande visione di gioco. È un esempio perfetto per tutti i ragazzi del mondo che vogliono diventare professionisti. Sono molto contento del livello delle sue performance quest'anno".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza