Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Giudice serie A: fermati per un turno Mourinho e tre giocatori

Giudice serie A: fermati per un turno Mourinho e tre giocatori

Oltre al tecnico Roma squalificato anche preparatore portieri

ROMA, 24 ottobre 2023, 16:47

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

L'allenatore, Josè Mourinho, e il tecnico dei portieri della Roma, Nuno Santos, sono stati fermati per un turno dal giudice sportivo di serie A, Gerardo Mastrandrea, tra i provvedimenti adottati in relazione alle partite della nona giornata. Entrambi erano stati espulsi per "atteggiamento provocatorio" verso i componenti della panchina avversaria. Nella stessa partita, era stato espulso il dirigente del Monza Davide Guglielmetti "uscito dall'area tecnica per reagire a una provocazione" e a sua volta fermato per un turno.
    Quanto ai giocatori, staranno fermi a loro volta per una giornata tre calciatori espulsi: Malick Thiaw del Milan, Danilo D'Ambrosio del Monza e Luca Mazzitelli del Frosinone.
    Corposa la parte dei provvedimenti relativi alle ammende alle società: dovranno versarle il Verona (15mila euro) per "cori insultanti nei confronti della tifoseria della squadra avversaria, per avere lanciato fumogeni nel recinto di gioco e bicchieri di birra contro collaboratori della squadra avversaria posizionati in tribuna stampa"; il Napoli (10mila) "per cori insultanti nei confronti della tifoseria avversaria e lancio di fumogeni"; la Roma (10mila), "per avere propri raccattapalle, dopo la segnatura della rete, rallentato sistematicamente la regolare ripresa del gioco, costringendo l'arbitro a prolungare di due minuti il tempo di recupero": la Juventus (5mila) "per lancio di bottigliette d'acqua nel settore occupato dai sostenitori della squadra avversaria; l'Empoli (3mila) "per avere ritardato ingiustificatamente di circa quattro minuti l'inizio del primo tempo; il Milan (3mila) "per ripetuti cori insultanti nei confronti dell'arbitro"; la Salernitana (2mila) "per lancio di fumogeni sul terreno di gioco".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza