Sci: flashmob Fdi in montagna,ci vuole rispetto non Speranza

Solidarietà verso operator montagna

(ANSA) - MILANO, 20 FEB - Ai piani di Bobbio (Lc), una dei comprensori sciistici più frequentati dai milanesi, Fratelli d'Italia ha organizzato un flashmob di solidarietà verso gli operator della montagna per protestare contro la mancata apertura degli impianti "La montagna merita rispetto, non Speranza" è lo slogan scelto dagli esponenti del partito (fra cui il capodelegazione al parlamento europeo Carlo Fidanza, i deputati Alessio Butti, Marco Osnato e Lucrezia Mantovani e la presidente della commissione Sport della Camera Paola Frassinetti).
    "Purtroppo il primo atto del governo Draghi - hanno commentato - è stato in totale continuità con quelli di Conte e soci. D'altra parte la stessa scelta di confermare Speranza con i suoi dannosi consulenti non fa ben sperare. Programmazione, riapertura in sicurezza e ristori certi per chi non può aprire devono essere la stella polare d'ora in avanti". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Camera di Commercio di Milano
        Camera di Commercio di Milano



        Modifica consenso Cookie