Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Giornata mondiale contro Aids, in Liguria 2500 casi

Giornata mondiale contro Aids, in Liguria 2500 casi

Regione somministra gratuitamente farmaco che previene HIV

GENOVA, 01 dicembre 2023, 14:38

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

In Liguria le persone che hanno contratto l'infezione da Hiv sono circa 2.500. Lo comunica Alisa nell'ambito della Giornata mondiale contro l'Aids. Sono stati 60 i nuovi casi di infezione registrati nel corso del 2022. "La Liguria - spiegano il governatore Giovanni Toti e Angelo Gratarola, assessore regionale alla sanità - è stata, quest'anno, tra le prime regioni in Italia ad adottare la Prep, profilassi pre-esposizione, che consiste in una somministrazione gratuita di una compressa di farmaco che previene l'Hiv e viene prescritta dall'infettivologo dell'ospedale. Oltre all'Hiv ci sono anche altre malattie sessualmente trasmesse che sono diffuse e in aumento, come sifilide, gonorrea, epatite.
    Sensibilizzare la popolazione, sulle modalità di contagio, i sintomi e le misure di prevenzione è un molto importante''.
    In Liguria, spiega il direttore generale di Alisa Filippo Ansaldi ''il test Hiv è disponibile gratuitamente nei centri Asl, negli ospedali, nei centri di Malattie Infettive e Igiene.
    In Liguria la terapia offerta gratuitamente per l'infezione da Hiv permette di ottenere il 95% di successo virologico".
    "Da una indagine recente - aggiunge Matteo Bassetti, direttore della clinica di malattie infettive del policlinico San Martino e coordinatore del diar Malattie Infettive -, emerge che il 40% scopre di avere l'Hiv casualmente, tramite accertamenti fatti per altre patologie o durante un ricovero ospedaliero''
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza