Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Maltempo, ancora allerta gialla per neve nelle zone interne della Liguria

Maltempo, ancora allerta gialla per neve nelle zone interne della Liguria

Dalle 9 di domani alle 21, vento e disagio per il freddo

GENOVA, 07 dicembre 2023, 13:24

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Arpal ha emesso allerta gialla per neve nelle zone interne della Liguria dalle 9 di domani fino alle 21 nelle zone interne del genovesato e nelle Valli trebbia, Stura, Scrivia e D'Aveto Domani, infatti sono previste precipitazioni diffuse fino a moderate su tutta la regione, che assumeranno carattere nevoso fino a bassa quota sui versanti padani, mentre altrove risulteranno nevose mediamente oltre gli 800-1000 mt. Non si esclude qualche episodio di nevischio agli sbocchi delle valli tra Genova e Savona. Venti forti settentrionali su Centro-Ponente con accentuazione della sensazione di freddo sulla costa. Dalle prime ore del mattino deboli nevicate sparse sulla valle Stura a tutte le quote, in valle Scrivia oltre 200- 300m e oltre i 900-1200 sulle restanti valli alle spalle del promontorio di Portofino, oltre 300-400 su interno del genovesato e oltre 1000-1200 m sull' interno della valle Bormida. Sporadici episodi di gelicidio su versanti padani centrali. Fenomeni in esaurimento in serata. Venti forti di tramontana sull'imperiese e savonese e sui rilievi della Valle Bormida con raffiche fino a 50-60 km/h in particolare allo sbocco delle valli e sui crinali con punte anche maggiori.
    Disagio fisiologico per freddo.
    Il 9 dicembre nella notte ancora venti tra moderati e forti settentrionali in attenuazione dalla mattina. Nelle ore più fredde del giorno possibili gelate diffuse sulle valli e sulle zone innevate dove si registra un per il freddo di notte e nelle prime ore del mattino.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza