Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Rubavano il rame al cimitero, tre valbormidesi denunciati

Rubavano il rame al cimitero, tre valbormidesi denunciati

I carabinieri li hanno colti sul fatto a Piana Crixia

CAIRO MONTENOTTE, 02 dicembre 2023, 14:16

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Rubavano le coperture di rame nel cimitero di Piana Crixia (Savona) ma sono stati scoperti dai carabinieri che li hanno denunciati per furto aggravato. Si tratta di tre valbormidesi sorpresi nella notte del 28 novembre scorso. Un residente della zona, insospettito per la presenza di alcuni fasci di luce provenienti dal locale cimitero, ha allertato la centrale operativa dei carabinieri di Cairo Montenotte, che ha immediatamente inviato una pattuglia.
    I carabinieri hanno sorpreso sul fatto i tre uomini che usando dei palanchini, avvitatori elettrici e cacciaviti erano intenti a smontare le coperture in rame di due edicole funerarie e ad accatastare le lastre metalliche a terra, in attesa di caricarle per portarle via.
    I militari sono quindi riusciti a bloccare tutti i malviventi e a portarli in caserma a Cairo Montenotte, contestualmente hanno sequestrato il metallo oggetto di furto e gli attrezzi da scasso. Per contrastare la pratica dei furti di metallo i carabinieri hanno intensificato i controlli presso le strutture di stoccaggio e smaltimento del metallo, così da poterne verificare la provenienza lecita.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza