Scajola, bene emendamento concessioni

Assessore regionale, ma ora si superi la direttiva Bolkestein

(ANSA) - GENOVA, 05 LUG - "Dopo il pressing portato avanti dalla Conferenza delle regioni finalmente è stato approvato dalla commissione bilancio della Camera un emendamento al decreto rilancio per l'estensione fino al 2033 delle concessioni balneari. Ben venga questo atto rafforzativo del Parlamento della legge che prevedeva l'estensione delle concessioni.
    L'augurio è che questo atto ponga fine a tutte le incertezze in vista del superamento della direttiva Bolkestein". Lo dice l'assessore regionale ligure Marco Scajola, coordinatore del tavolo nazionale sul Demanio della Conferenza delle Regioni.
    "Questo atto parlamentare può aiutare e sostenere i Comuni nelle azioni di prolungamento delle concessioni demaniali marino-marittime - scrive Scajola -. In questi due anni, come tavolo nazionale del demanio della Conferenza delle Regioni, da quando è entrata in vigore la 145, abbiamo sempre chiesto al governo e al parlamento ulteriori azioni che potessero rafforzare e chiarire la proroga di 15 anni. Quindi siamo soddisfatti. Ora si superi la Bolkestein" (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030



        Modifica consenso Cookie