Samp, da domani allenamenti individuali facoltativi

Il club ricorre alla Fifa contro Sporting per Fernandes

Tutto pronto domani a Bogliasco per la ripresa seppur graduale degli allenamenti: oggi controlli e visite per tutti i giocatori della Sampdoria e poi da domani mattina il centro sportivo Mugnaini sarà disponibile per sedute facoltative. Sarà semplice attività atletica e ogni calciatore si farà la doccia a casa. Intanto è ufficiale che sarà la Fifa a dirimere la questione sul mancato pagamento da parte dello Sporting Lisbona del 10% della vendita dell'ex blucerchiato Bruno Fernandes al Manchester United. In ballo ci sono oltre 5 milioni di euro: "Possiamo confermare che il 3 aprile 2020 la Sampdoria ha presentato un ricorso alla Fifa contro lo Sporting in relazione agli obblighi finanziari stabiliti nel contratto corrispondente al trasferimento del giocatore Bruno Fernandes.
    La questione è attualmente oggetto di indagine e di conseguenza non possiamo fornire ulteriori informazioni", ha detto un portavoce della Fifa a Espn. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030



        Modifica consenso Cookie