Andersen saluta, 'è ora di andare via'

Il difensore vicino al Tottenham ma ci prova anche il Milan

(ANSA) - GENOVA, 19 GIU - Joachim Andersen saluta la Sampdoria, il suo addio era nell'aria ma l'annuncio del difensore arriva in un'intervista ai microfoni di bt.dk: "È ora di andare via. Potrebbe essere il momento di fare un salto nella mia carriera. Ho amato il mio periodo alla Sampdoria, i tifosi, il presidente, lo staff, i compagni, la città, ma forse è arrivato il momento di cambiare. Per me è importante che anche la Samp possa beneficiare di un mio eventuale trasferimento.
    Posso solo dire grazie a questo club". Sulle sue tracce c'è soprattutto il Tottenham che avrebbe offerto 35 milioni di euro alla Sampdoria ma anche il Milan di Marco Giampaolo, suo maestro nell'avventura blucerchiata, ci sta pensando: "Ha avuto un ruolo importante nella mia crescita. È conosciuto come uno dei migliori allenatore in Italia per organizzazione difensiva. Mi ha reso più completo, ho imparato molto da lui".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere