Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Si apre stagione congressi di FI Fvg, oltre mille iscritti

Si apre stagione congressi di FI Fvg, oltre mille iscritti

Il 1 dicembre Gorizia e Trieste; 2 Pasian di Prato; 3 Pordenone

TRIESTE, 29 novembre 2023, 13:53

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Oltre mille iscritti, con Trieste battistrada, tallonata da Pordenone e Udine. "Camminando sulle nostre gambe" per dirla con il capogruppo in Consiglio regionale Andrea Cabibbo, perché "il Presidente Silvio Berlusconi ha tracciato la via e indicato l'orizzonte, adesso tocca a noi proseguire il percorso intrapreso". E con la consapevolezza di essere "il partito del buongoverno del centrodestra: il consenso sale e scende, le competenze ci sono o non ci sono e non si possono inventare in una notte".
    Forza Italia ha presentato la stagione congressuale con una conferenza stampa proiettandosi in quella che il consigliere regionale Michele Lobianco ha definito "fase 2, quella di una nuova navigazione", mentre il collega Roberto Novelli ha ricordato che Fi "non è un partito liberale, ma il partito liberale e una solida certezza per la coalizione".
    Al Caffè Tommaseo Forza Italia ha presentato, appunto, i congressi provinciali con una conferenza stampa alla presenza dei tre consiglieri regionali Cabibbo, Novelli e Lobianco e dei coordinatori provinciali di Trieste e Gorizia Alberto Polacco e Silvana Romano. Novelli e Cabibbo sono intervenuti nella doppia veste di consiglieri regionali e delegati dei coordinatori provinciali di Udine Ferruccio Anzit e di Pordenone Mara Piccin.
    Questi gli appuntamenti: venerdì 1 dicembre a Gorizia e a Trieste; sabato 2 dicembre a Pasian di Prato (Udine); domenica 3 dicembre a Pordenone. A presiedere i congressi sarà il capogruppo in Senato Maurizio Gasparri, assieme alla coordinatrice regionale e sottosegretario al Mef Sandra Savino.
    Il tema politico è il destino di FI oltre Silvio Berlusconi. I presenti hanno precisato che "il partito è entrato in una nuova stagione, che molti non si aspettavano ci potesse essere. Forza Italia, che nel nostro Paese è il Partito Popolare Europeo, era e resta il pilastro centrale della coalizione di centrodestra e garantisce le professionalità e le competenze necessarie per governare tenendo la barra dritta sui valori cristiani, liberali, garantisti ed europeisti", hanno concluso gli intervenuti.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza