Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Patuanelli,premierato è norma immotivata con principi pericolosi

Patuanelli,premierato è norma immotivata con principi pericolosi

'Valutare i benefici del superbonus non i costi'

TRIESTE, 03 novembre 2023, 19:33

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

"Attendiamo di leggere il testo licenziato dal Cdm" sulle riforme costituzionali e il premierato, "ma ci sembra una riforma assolutamente immotivata con dei principi pericolosi per la tenuta democratica delle istituzioni". Lo ha affermato il capogruppo del M5s al Senato, Stefano Patuanelli, a margine di un incontro a Trieste.
    "Non esiste alcun Paese al mondo in cui il presidente del Consiglio - ha osservato - viene eletto direttamente dai cittadini. Si creano delle storture democratiche, si stravolgono pesi e contrappesi della nostra Costituzione senza però spiegare perché si vuole fare questo tipo di riforma. Se la necessità è quella della stabilità, la si crea attraverso pochi ritocchi, come la sfiducia costruttiva e una legge elettorale diversa da quella di oggi. Se invece - ha concluso - si vuole semplicemente consentire a qualcuno di avere pieni poteri perché eletto dal popolo, a prescindere da chi è questo qualcuno non siamo assolutamente d'accordo".
    Patuanelli è intervenuto anche sul tema superbonus: "Stiamo cercando in tutti i modi di far comprendere che la portata del superbonus non va valutata esclusivamente guardando a quanto è costato, ma soprattutto valutando quali sono stati i benefici di quella misura". Secondo il capogruppo del M5s, "questa maggioranza e il governo continuano a dire che non ci sono risorse per colpa del superbonus, in realtà non c'è crescita per colpa di questo governo che ha tolto le misure che hanno sostenuto la crescita per un lungo periodo in questo Paese".
   
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza