Coronavirus: Città Fiera, 100 mila euro a favore ospedali

Per acquisto di 2 respiratori portatili e un ecografo neonatale

(ANSA) - TRIESTE, 21 MAR - Due respiratori portatili e un ecografo neonatale completo, per un valore di 100 mila euro: è quanto ha stabilito di donare il centro commerciale Città Fiera di Martignacco (Udine) per sostenere gli ospedali nel far fronte all'emergenza coronavirus.
    La decisione, spiega una nota, è arrivata "dopo un dialogo aperto con le autorità sanitarie regionali e i medici sul fronte. Durante questa emergenza sanitaria senza precedenti, la risposta del territorio friulano è stata unanime e forte e la comunità del Città Fiera si è attivata immediatamente per capire come dare il proprio contributo".
    In particolare, si legge nella nota, "l'ecografo neonatale, necessario per garantire un percorso alternativo e protetto per le future mamme affette dal virus - spiega il Centro - è una donazione particolarmente sentita e in linea con le iniziative benefiche portate avanti dal Città Fiera, da sempre a sostegno della famiglia nella sua totalità, dal nonno al bambino".(ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Nuova Europa



      Modifica consenso Cookie