Bologna, bimbi 'adottano' anziani soli

Telefonate per farsi compagnia, progetti di Acli e Diocesi

Mettere in contatto, con una telefonata, un bambino e un anziano per farsi compagnia e sentirsi meno soli nei giorni dell'emergenza sanitaria. Acli Bologna e l'Ufficio scolastico Diocesano lanciano l'iniziativa 'Adotta un nonno' a cui tutti i più piccoli possono partecipare basta che le famiglie contattino gli uffici cittadini dell'associazione.

Dopo avere attivato il numero di sostegno per dare supporto psicologico agli anziani, "ci siamo resi conto - spiega Filippo Diaco, Presidente provinciale delle Acli - che molti ci contattavano solo per avere compagnia". Da qui la decisione di mettere in contatto i più piccoli con i tanti nonni della città.

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Aeroporto di Bologna



        Modifica consenso Cookie