Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Ad Ischia torna 'Andar per cantine', tra degustazioni e trekking

Ad Ischia torna 'Andar per cantine', tra degustazioni e trekking

Dal 20 settembre al 1 ottobre visite in oltre 25 cantine

NAPOLI, 05 settembre 2023, 20:27

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

NAPOLI - Ischia celebra la sua storia, la cultura e le tradizioni enogastronomiche con la quindicesima edizione di Andar per Cantine, la manifestazione della Pro Loco Panza d'Ischia che punta alla riscoperta delle origini contadine e alla valorizzazione dell'enogastronomia sull'isola culla della Magna Grecia, dove da ventinove secoli le viti importate dai greci di Eubea hanno trovato terra d'elezione. L'edizione 2023 della manifestazione partirà il 20 settembre per continuare sino al primo ottobre con la partecipazione di oltre 25 cantine ed aziende agricole che accoglieranno gli ospiti, italiani e stranieri, in 84 percorsi che si snoderanno nei vigneti sulle colline che guardano il mare, nelle valli assolate, sui pendii dell'Epomeo, sulle terrazze esposte ai venti marini, fin nei punti più impervi della costa rocciosa ischitana. La novità di quest'anno è rappresentata dal percorso aragonese che prevede la visita alla storica vigna privata del Castello Aragonese, che trova le sue origini sin dal Medioevo, e quella alla prima distilleria ischitana nel cuore dell'antico borgo di Ischia Ponte.
    Numerosi anche gli eventi gastronomici in cartellone tra cui spicca "Stelle in Cantina" alla tenuta Calitto il 26 settembre con il guest chef Pasquale Palamaro stella Michelin del ristorante Indaco; si proseguirà poi con la 'Cena della Vendemmia', che rinnova l'antico rito della pasto principale della vendemmia tra i filari della Tenuta Villa Spadara domenica 1 ottobre, l'Aperitivo alle Grotte di Perrazzo sulla riva destra del porto d'Ischia tutti i pomeriggi, l'appuntamento con i vini delle Cantine di Antonio Mazzella il 22 e 30 settembre con la degustazione di piatti tipici ischitani in abbinamento ai vini Mazzella, quello alla Grotta del vino all'interno dei giardini Poseidon a Forio, la Notte della Vendemmia che trasformerà, il 24 settembre dalle ore 19, il centro storico di Panza in una cantina a cielo aperto dove si potranno rivivere le tradizioni del rito millenario della vendemmia.
    In programma il 29 settembre la terza edizione del 'Coniglio Day', una giornata interamente dedicata al piatto ischitano tipico per antonomasia, patrimonio culinario dell'isola verde: ben sedici saranno i ristoranti che, per "Andar per Cantine", nel giorno del 'coniglio day' proporranno menu speciali dedicati.
    Ampio spazio anche al trekking con sei percorsi da effettuare con le guide Aigae che accompagneranno i partecipanti tra i sentieri più suggestivi dell'isola d'Ischia e che culmineranno con degustazioni in cantina. Nel programma di 'Andare per Cantine 2023' anche due eventi speciali: il giro dell'isola via mare a bordo dello storico veliero La Rondine, costruito nel 1924 per trasportare le botti dei vignaioli ischitani e che ha ospitato artisti del calibro di Totò e Sofia Loren; si salperà domenica 1 ottobre alle ore 10,30 dal molo di Forio alla scoperta delle Vigne del mare mentre il 25 e 30 settembre le Cantine Tommasone proporranno Vendemmia con noi, una giornata interamente dedicata alle visite in cantina, al rito della vendemmia con pranzo tipico sulla panoramica terrazza delle cantine.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza