Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Al via nuovo studio sulla foca monaca nel Santuario Pelagos

Al via nuovo studio sulla foca monaca nel Santuario Pelagos

Con Fondazione Acquario, Bicocca Milano e gruppo Foca Monaca

GENOVA, 31 agosto 2023, 12:13

Redazione ANSA

ANSACheck

Al via nuovo studio sulla foca monaca nel Santuario Pelagos - RIPRODUZIONE RISERVATA

Al via nuovo studio sulla foca monaca nel Santuario Pelagos - RIPRODUZIONE RISERVATA
Al via nuovo studio sulla foca monaca nel Santuario Pelagos - RIPRODUZIONE RISERVATA

Prende il via una nuova collaborazione scientifica per studiare la presenza della foca monaca mediterranea (Monachus monachus), la specie di mammifero marino più minacciata del Mediterraneo, all'interno del Santuario Pelagos e nel Mediterraneo nord-occidentale. Il progetto nasce dalla collaborazione tra la Fondazione Acquario di Genova Onlus, nel ruolo di coordinatore, la professoressa Elena Valsecchi dell'università di Milano-Bicocca e il gruppo Foca Monaca. La metodologia utilizzata per studiare la presenza della foca monaca è stata messa a punto da alcuni anni dalla professoressa Elena Valsecchi dell'Università degli Studi di Milano-Bicocca (progetto Spot the Monk) e utilizza il dna ambientale (eDna), che fornisce informazioni sulla presenza di diverse specie nelle acque marine in maniera non invasiva attraverso le tracce di dna che permangono nell'ambiente.

Il nuovo progetto amplierà la ricerca, già svolta in altre aree del Mediterraneo dall'università di Milano-Bicocca e dal gruppo Foca Monaca, anche all'area del Santuario Pelagos e al Mediterraneo nord-occidentale, attraverso il prelievo e l'analisi di nuovi campioni di acqua. L'iniziativa ha il supporto dell'11th Hour Racing Team, il team americano di vela d'altura vincitore di The Ocean Race 2022-23, il giro del mondo in barca a vela di 35 mila miglia concluso a Genova a fine giugno. Oltre al sostegno finanziario, l'11th Hour Racing Team ha contribuito al progetto con la raccolta da parte dei membri dell'equipaggio di campioni d'acqua da analizzare durante la navigazione nel Mediterraneo dopo la partenza da Genova e il ritorno alla sua base europea in Francia.

La nuova collaborazione triennale prevede anche un'importante azione di divulgazione che vedrà coinvolti cittadini, centri subacquei e altri stakeholder nella fruizione del mare, nell'ottica di un esteso coinvolgimento del pubblico nel progetto di conservazione di questa specie, ampliando il progetto Care4Seals del Gruppo Foca Monaca.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza