Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Filmato per la prima volta un cucciolo di squalo bianco VIDEO

Filmato per la prima volta un cucciolo di squalo bianco VIDEO

Potrebbe svelare dove si trovano le loro misteriose nursery

03 febbraio 2024, 15:27

di Elisa Buson

ANSACheck

Un’immagine del cucciolo di squalo bianco avvistato in California (fonte: Carlos Gauna/The Malibu Artist) - RIPRODUZIONE RISERVATA

Un’immagine del cucciolo di squalo bianco avvistato in California (fonte: Carlos Gauna/The Malibu Artist) -     RIPRODUZIONE RISERVATA
Un’immagine del cucciolo di squalo bianco avvistato in California (fonte: Carlos Gauna/The Malibu Artist) - RIPRODUZIONE RISERVATA

Potrebbe essere il primo avvistamento al mondo di un cucciolo di squalo bianco, quello documentato in un video ripreso la scorsa estate lungo la costa californiana dal regista Carlos Gauna e dal biologo Phillip Sternes dell'Università della California a Riverside.

I fotogrammi, pubblicati sulla rivista Environmental Biology of Fishes, mostrano un esemplare lungo un metro e mezzo probabilmente nato da poche ore. La sua presenza potrebbe risolvere uno dei più grandi misteri degli squali bianchi, ovvero la localizzazione delle nursery dove le femmine vanno a partorire.

 

 

 

“Il luogo in cui partoriscono è una sorta di Sacro Graal della scienza sugli squali: nessuno è mai stato in grado di individuare dove nascono, né ha mai visto vivo un cucciolo appena nato", afferma Gauna, noto per i suoi video naturalistici che pubblica online con lo pseudonimo 'The Malibu Artist'. Quando ha rivisto il filmato che aveva ripreso con un drone vicino a Santa Barbara lo scorso luglio, è rimasto esterrefatto. "Abbiamo ingrandito le immagini, le abbiamo messe al rallentatore e abbiamo visto lo strato bianco che si staccava dal corpo mentre nuotava", aggiunge Sternes. "Credo che fosse uno squalo bianco appena nato che perdeva il suo strato embrionale", probabilmente il residuo del latte uterino che lo nutriva prima di venire alla luce.

Secondo Gauna e Sternes, sono diversi gli indizi che lasciano pensare che si trattasse davvero di un cucciolo di squalo bianco, innanzitutto la presenza nella stessa zona di diversi esemplari adulti molto grossi, probabilmente femmine gravide. Proprio nel giorno in cui è stato registrato il video, uno di questi esemplari si era inabissato e poco dopo è apparso il cucciolo completamente bianco.

La stessa località californiana teatro dell'avvistamento è stata a lungo proposta come luogo di nascita dei grandi squali bianchi. Il fatto che il cucciolo sia stato filmato così vicino alla riva, a soli 300 metri dalla spiaggia, lascia intendere che potrebbe essere nato in acque poco profonde.

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza