Covid: Oms,in 4 settimane +35% decessi, 15 mila in 7 giorni

Vaiolo scimmie, 35mila casi in una settimana, +20%

Redazione ANSA

Nelle ultime quattro settimane i morti a causa del Covid sono aumentati del 35%. Solo nell'ultima settimana, 15.000 persone in tutto il mondo sono decedute. Lo ha detto il direttore generale dell'Oms durante la conferenza stampa. "Questo è del tutto inaccettabile, ha detto Tedros Ghebreyesus - quando abbiamo gli strumenti per prevenire le infezioni e salvare vite umane". "Non possiamo vivere con 15.000 morti a settimana- ha proseguito - non possiamo vivere con l'aumento dei ricoveri e decessi e con un accesso iniquo ai vaccini e ad altri strumenti.

L'Oms h afatto il punto anche sul vaiolo delle scimmie, Circa 35mila i casi di vaiolo delle scimmie da 92 Paesi, con 12 decessi. Circa 7.500 sono stati registrati la scorsa settimana, il 20% in più delle settimana precedente quando l'incremento era stato del 20%. Lo ha riportato il direttore generale Tedros Ghebreyesus nel corso della conferenza stampa dell'Oms. La maggior parte dei casi da Europa e America.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA