Coronavirus: Plebani, anticorpi si sviluppano in 10 giorni

Scienziato padovano, se analoga a Sars rimarranno fino a 6 anni

Redazione ANSA VENEZIA

(ANSA) - VENEZIA, 8 APR - "Dopo 131 accertamenti completati, nei primi 35 giorni di malattia siamo riusciti a definire al 100% il movimento delle immunoglobuline IgG, quella che rivelano la reazione al virus nella fase patologica più avanzata". Lo ha annunciato il biochimico clinico Mario Plebani, già presidente della Scuola di medicina di Padova, che lavora all'ipotesi di una 'patente di guarigione' da Covid-19 tramite test sierologici, in un'intervista al Mattino di Padova.
    Pur precisando che la ricerca - condotta in parallelo con Verona - prevede la realizzazione di circa 100 mila test, Plebani sottolinea tuttavia che "nella totalità dei malati presi in esame abbiamo verificato che le IgG si sviluppano entro dieci giorni dal contagio"; l'ipotesi è che la risposta immunitaria al Covid-19 sia "analoga a quella della Sars, con gli anticorpi che agiscono fino a sei anni, in quantità decrescente dopo i primi tre. Se così fosse - nota Plebani - la certificazione di avvenuta guarigione fonderebbe su basi solide".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA