855 Cv e look estremo per la McLaren 765LT Spider

Con elaborazione Novitec scatta da 0 a 200 km/h in 6"7

Redazione ANSA ROMA

Sotto il cofano un V8 da ben 855 Cv sprigionati a 7.400 giri al minuto, questo il biglietto da visita della McLaren 765LT Spider elaborata dalla Novitec. Con un incremento di potenza dell'8 cilindri biturbo di 90 Cv rispetto al modello di serie e una coppia aumentata di 98 Nm, sino a raggiungere il ragguardevole valore di 898 Nm a 6.300 giri/min, la scoperta britannica oltre che vistosa si fa ancora più estrema da guidare. Con il pacchetto proposto dal preparatore di Stetten, infatti, è in grado di catapultarsi da 0 a 100 km/h in appena 2,5 secondi, di arrivare ai 200 km/h in 6,7 secondi e di toccare una velocità massima di 330 km/h.

 


    Un kit di elementi in fibra di carbonio con funzioni sia aerodinamiche sia estetiche, un assetto profondamente rivisto e abbassato di 20 mm, modifiche alla gestione elettronica del motore, scarichi top performance e ruote in alluminio forgiato da 20 pollici all'anteriore e da 21 pollici al posteriore, firmate dall'americana Vossen, completano la proposta del garage del Baden-Württemberg per la versione a coda lunga della supercar 'en plein air' d'Oltremanica. Proposta integrabile con una vasta lista di personalizzazioni riservate all'abitacolo.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie