A Genova reporter della sostenibilità

Pratiche positive, videoclip su eco reati e testimonianze

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - GENOVA, 14 MAG - Al Marco Polo di Genova si diventa reporter della sostenibilità: si è inaugurato infatti nelle scorse settimane presso L'Istituto Alberghiero Marco Polo, il progetto EcoEd in partnership con Mandragola e l'Associazione A Mano disarmata. L'obiettivo è realizzare un percorso formativo per sensibilizzare gli studenti al tema dei crimini ambientali e delle ecomafie, mostrare esempi di pratiche positive di responsabilità sociale delle imprese e favorire lo sviluppo delle competenze trasversali sulla lettura cinematografica per promuovere l'obiettivo 16 dell'Agenda 2030. Attraverso incontri con esperti gli studenti stanno acquisendo le nozioni per la realizzazione di un videoclip sul tema dell'impresa etica e la denuncia degli eco-reati. Nel percorso sono coinvolte le imprese attente alla sostenibilità che porteranno la loro testimonianza sulla responsabilità sociale in aula e ospiteranno gli studenti in modo da far toccare con mano come si può lavorare nel rispetto dell'ambiente. Tutte le attività saranno rilanciate sul canale ANSA Legalità oltre che su Zai.net e sul circuito radiofonico NetLit.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA