Minuto silenzio al Comune di Napoli

Sindaco, tutti uniti per dire che vinceremo durissima guerra

(ANSA) - NAPOLI, 31 MAR - "Noi sindaci di tutta Italia a mezzogiorno ci siamo fermati tutti uniti per esprimere cordoglio e vicinanza ai familiari delle tantissime vittime, stare vicino alle comunità locali martoriate e dare un segnale a chi in prima linea, soprattutto medici e infermieri che stanno lottando contro questa terribile epidemia". Lo ha detto il sindaco di Napoli Luigi de Magistris al termine del minuto di silenzio osservato davanti al portone aperto di Palazzo San Giacomo, con le bandiere a mezz'asta. De Magistris è stato in silenzio con la fascia tricolore e due file di agenti di polizia di stato schierati ai fianchi. "I sindaci - ha aggiunto - rappresentano la tenuta democratica del Paese e lo dimostriamo con un senso di unità per dire a tutti che vinceremo questa durissima guerra". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie