Cna Cinema e Clarcc, ok bando Regione

Di Nocera e Oliviero: bel segnale con supporto a pmi settore

(ANSA) NAPOLI, 28 SET - "C'è molto fermento nel mondo del cinema in Campania. Le case di produzione e i giovani registi stanno preparando i dossier da presentare per accedere ai finanziamenti regionali. E' un segnale molto bello, perché se la Campania è scelta da molte produzioni nazionali e internazionali come location, grazie agli enti locali, con il fondo per il cinema, si conferma la volontà di dare un supporto di sistema alle piccole e medie imprese di produzione ed ai talenti del territorio". Lo affermano Antonella Di Nocera, presidente dell'associazione CLARCC (Coordinamento Cinema della Campania) e delegata di Cna Cinema e audiovisivi Campania nella Presidenza Nazionale, e Giuseppe Oliviero, presidente di Cna Campania Nord commentando il recente bando della Regione sulla produzione cinematografica. L'associazione di categoria Cna Cinema e Audiovisivo Campania sta trasferendo sul territorio il posizionamento strategico nelle attività di rappresentanza svolte da Cna Cinema e Audiovisivo ai diversi livelli.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere