Calabria
  1. ANSA.it
  2. Calabria
  3. Nuovo Questore Crotone, "cittadini parte attiva sicurezza"

Nuovo Questore Crotone, "cittadini parte attiva sicurezza"

Marco Giambra si é insediato oggi. Era vicario a Napoli

(ANSA) - CROTONE, 25 OTT - "Voglio fare in modo che il cittadino diventi parti attiva del progetto sicurezza". Lo ha detto il nuovo questore di Crotone, Marco Giambra, che si é insediato oggi. Giambra, 56 anni, originario di San Cataldo (Caltanissetta), proviene da Napoli, dove è stato questore vicario.
    In passato Giambra ha lavorato a lungo in Calabria, dirigendo, tra l'altro, la Sezione catturandi della Squadra mobile di Reggio Calabria. "Ho trascorso 17 dei miei 31 anni in Polizia in Calabria - ha detto il nuovo Questore di Crotone - ed ho imparato ad affezionarmi a questa terra. Diciamo che mi sento calabrese di adozione. Il mio predecessore, Massimo Gambino, mi ha lasciato una bellissima eredità: una Questura sana e giovane che ha dimostrato di avere gli anticorpi per superare le difficoltà. Oggi ho incontrato il personale ed ho visto ragazzi con la vocazione a voler fare questo lavoro, che ritengo sia il più bello del mondo perché operare per garantire la sicurezza dei cittadini é il massimo onore che si può ricevere".
    Il nuovo Questore di Crotone ha anche lanciato un appello ai cittadini. "Noi produciamo sicurezza - ha detto Giambra - e la sicurezza è un lavoro di squadra che si fa in collaborazione con le altre forze dell'ordine, ma anche con i cittadini. Chiedo dunque con forza il loro coinvolgimento affinché si sentano parte attiva di questo progetto di sicurezza". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie