Coronavirus: il Campo scuola di Potenza intitolato a Sabia

Il due volte finalista olimpico degli 800 è morto l'8 aprile

(ANSA) - POTENZA, 23 LUG - Il Campo Scuola di Potenza sarà intitolato a Donato Sabia, il due volte finalista olimpico degli 800 (Los Angeles 1984 e Seul 1988), morto nel capoluogo lucano, lo scorso 8 aprile, a 57 anni, a causa del coronavirus. Lo ha confermato il Comune di Potenza, specificando - in un comunicato diffuso dall'assessore allo sport, Patrizia Guma - che il prefetto del capoluogo lucano, Annunziato Vardè, ha dato il via libera per portare a termine tutti gli adempimenti necessari all'intitolazione della struttura sportiva del quartiere di Macchia Romana. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere


      ANSAcom

      La salute naturale del bambino di Vitalia Murgia (ANSA)

      Covid: pediatra a genitori, no al panico per la prima febbre

      Se temperatura sale la sera, bimbo resti a casa anche se sfebbra



      Modifica consenso Cookie