Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Da biofabbriche ad anticorpi, i premi Health & BioTech Summit

ANSAcom

Da biofabbriche ad anticorpi, i premi Health & BioTech Summit

ANSAcom

In collaborazione con Msd

Tre start up innovative selezionate tra 300 da tutto il mondo

ROMA, 23 novembre 2023, 18:45

ANSAcom

ANSACheck

Da biofabbriche ad anticorpi, i premi Health & BioTech Summit - RIPRODUZIONE RISERVATA

Da biofabbriche ad anticorpi, i premi Health & BioTech Summit - RIPRODUZIONE RISERVATA
Da biofabbriche ad anticorpi, i premi Health & BioTech Summit - RIPRODUZIONE RISERVATA

ANSAcom - In collaborazione con Msd

Dall’uso di piante come biofabbriche per produrre farmaci innovativi conto le malattie autoimmuni, al migliorare la salute con sistemi più efficaci di autovalutazione basato sull’Internet of Things, fino a un nuovo anticorpo per contrastare i tumori: sono le idee guida delle 3 innovative start up premiate al “Health & BioTech Summit” che si è svolto oggi a Roma.

Le 3 aziende hanno superato un processo di selezione su 3 livelli tra 300 startup e scale up, ossia le aziende innovative con un prodotto già sul mercato, di 40 paesi del mondo trovando ora accesso alla fase di piloting, una forma articolata di supporto e guida nel mercato.

Ad aggiudicarsi la competizione sono state Diamante, un’azienda biotech di Verona che lavora all’uso delle piante per la produzione di alcune molecole utili in ambito medico, in particolare contro l’artrite reumatoide, Humanitas che con il progetto Chi3l1 lavora allo sviluppo di un nuovo anticorpo per contrastare alcuni tumori e Capsula, azienda che ha creato il primo ecosistema integrato fisico e virtuale, phygital, e le tecnologie IoT per semplificare l’autovalutazione dei parametri vitali dei pazienti.

Le 3 start up accederanno ora all’Health&BioTech Accelerator, il primo acceleratore di start-up e scale-up del contesto italiano a contenuto innovativo sulla filiera Health & Biotech, coordinato da Deloitte Officine Innovazione con i corporate partners MSD Italia e Intesa Sanpaolo RBM Salute.

Un acceleratore dedicato a promuovere aziende innovative e con una particolare attenzione al tema della Open Innovation: “L’evento di oggi – ha detto Marco Perrone, partner Deloitte Officine Innovazione – testimonia come l’Open Innovation e le collaborazioni di ecosistema siano essenziali per rimanere al passo con i mega-trend globali dell'innovazione, tra cui l'utilizzo dell'intelligenza artificiale e la definizione di soluzioni nel rispetto della sostenibilità. Siamo molto soddisfatti del contributo che l’Health&BioTech Accelerator, grazie all’impegno dei partner dell’iniziativa, sta dando al raggiungimento di questo importante obiettivo”.

ANSAcom - In collaborazione con Msd

Da non perdere

Condividi

Guarda anche

O utilizza