Tornano all'Aquila 'I Cantieri dell'immaginario',da 8 luglio

Uto Ughi e Alice canta Battiato,direzione artistica L.De Amicis

(ANSA) - L'AQUILA, 01 LUG - All'Aquila si torna a fare spettacolo. Uno dei settori più colpiti dalla pandemia trova, "nella città che più di tutte ha dimostrato il coraggio di nuove ripartenze", palcoscenici illuminati. La grande estate culturale aquilana si inaugura con l'edizione 2020 de "I Cantieri dell'Immaginario", spettacoli dall'8 al 25 luglio in piazza Duomo e nell'Auditorium del Parco. La direzione artistica, affidata al maestro Leonardo De Amicis, ha voluto comporre, con enti e istituzioni culturali beneficiarie del Fondo Unico per lo Spettacolo, un cartellone che offre 'straordinari eventi': dal concerto iniziale di Uto Ughi con l'Orchestra Sinfonica Abruzzese alla prima nazionale di Alice che canta Battiato, alla felice commistione tra la Sicilia di Vincenzo Pirrotta e l'Abruzzo di D'Annunzio, alla presenza di personaggi come Marco Morandi, Enrico Melozzi, Anastasio, Tosca, Vittorio Sgarbi, Marco Bocci, Greg e Max Paiella. E poi appuntamenti per bimbi, prosa, danza e chiusura con il concerto di Daniele Silvestri "La cosa giusta Tour". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie