Carabiniere travolto e ucciso: il cordoglio di Marsilio

Da presidente Regione Abruzzo 'solidale vicinanza all'Arma'

(ANSA) - L'AQUILA, 17 GIU - "Ho appreso con profondo dolore la notizia del tragico episodio di Terno d'Isola, nel bergamasco, dove è rimasto ucciso l'appuntato dei Carabinieri del Nucleo radiomobile Emanuele Anzini, originario di Sulmona (L'Aquila). In questa dolorosa circostanza desidero esprimere la mia solidale vicinanza all'Arma dei Carabinieri e la commossa partecipazione ai familiari dell'appuntato Anzini". Lo dichiara, in una nota, il presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere