Fino a dicembre per i titoli emessi sotto legislazione argentina

(ANSA) - BUENOS AIRES, 6 APR - Il governo argentino ha pubblicato oggi un decreto che sospende, fino al 31 dicembre 2020, il pagamento del servizio degli interessi e degli ammortamenti del debito pubblico in dollari emesso sotto legislazione argentina, essenzialmente denominati Bonar e Discount. Lo scrive l'agenzia di stampa Telam.
    Fonti del mercato stimano l'ammontare del valore di questi titoli fra 8.000 e 10.000 milioni di dollari e ritengono che i creditori potrebbero considerare questo come un default tecnico.
    Il decreto non riguarda i titoli del debito estero in dollari emessi sotto legislazione straniera che continueranno ad essere onorati, anche se le autorità argentine negozieranno con chi li detiene un accordo per estendere la loro scadenza.(ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA




    Modifica consenso Cookie