16:00

Telefonata Merkel-Netanyahu su conflitto Medio Oriente

Cancelliera assicura la solidarietà tedesca a Israele

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - ROMA, 17 MAG - La cancelliera Angela Merkel ha sentito al telefono il premer israeliano Benjamin Netanyahu e ha assicurato la "solidarietà del governo federale" a Israele riguardo all'attuale conflitto nella regione. Lo riferisce il portavoce del governo Steffen Seibert in una nota. "La cancelliera torna a condannare severamente la prosecuzione degli attacchi missilistici da Gaza verso Israele e assicura al primo ministro la solidarietà del governo federale" si legge nel comunicato. La cancelliera "ha riaffermato il diritto di Israele di difendersi dagli attacchi", ma ha espresso la sua speranza "per una fine dei conflitti il prima possibile, a fronte della perdita di molti civili da entrambe le parti". Infine Merkel ha ricordato che il governo "prenderà ulteriori decisioni contro le proteste in Germania che diffondono odio e antisemitismo".
    (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


15:55

Abu Mazen all'inviato Usa, 'fermare aggressione Israele'

Hadi Amr: 'Operiamo per riportare la calma'

Chiudi  (ANSA)

(ANSAmed) - TEL AVIV, 17 MAG - Il presidente palestinese Abu Mazen ha ricevuto oggi a Ramallah (Cisgiordania) l'inviato del dipartimento di Stato Usa, Hadi Amr. Nell'incontro, riferisce la agenzia di stampa ufficiale Wafa, ha chiesto all'amministrazione Biden "di intervenire per mettere fine alle aggressioni di Israele contro il popolo palestinese, di fermare quella escalation e di avviare sforzi per raggiungere una soluzione politica basata sulla legittimità internazionale".
    Amr, secondo la Wafa, ha convenuto che occorre fermare l'escalation e riportare la calma. "Gli Stati Uniti si stanno muovendo in quella direzione", ha assicurato. (ANSAmed).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

15:39

Opera Roma, la stagione estiva torna al Circo Massimo

Dal 15/6 con il Trovatore. Tra i big Chung, Bolle e Capossela

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - ROMA, 17 MAG - Torna al Circo Massimo la stagione estiva del teatro dell'Opera di Roma. Dopo il successo dello scorso anno, la Fondazione musicale proporrà un ricco calendario di 26 appuntamenti tra opera, balletto e concerti nel meraviglioso spazio archeologico capitolino. Si parte il 15 giugno con il nuovo allestimento di ''Il Trovatore'' di Verdi che vedrà sul podio il direttore musicale dell'Opera Daniele Gatti per la regia di Lorenzo Mariani.
    In programma debutti di rilievo: tra tutti quello del maestro Myung-Whun Chung, il 24 luglio, nel Requiem di Verdi. Melodramma ancora protagonista con Puccini il 16 luglio con Madama Butterfly, con la regia di Alèx Ollè e la direzione di Donato Renzetti, e la Bohème il 30 luglio diretta da Jordi Bernàcer per la regia di Davide Livermore. La grande danza propone il Lago dei Cigni il 22 giugno e le due serate il 13 e il 15 luglio con la star Roberto Bolle. Altro ospite d'eccezione sarà Vinicio Capossela il 23 giugno, accompagnato dall'Orchestra Maderna in ''Bestiario d'amore''. Gli spettacoli cominceranno alle 21 in vista di uno slittamento del coprifuoco. Mille gli spettatori ammessi. ''Le nostre stelle della musica e della danza - ha detto la sindaca di Roma Virginia Raggi, presidente della Fondazione - si esibiranno nella cornice magica del Circo Massimo, dando vita a una sintesi perfetta delle mille attrattive della Capitale: arte, storia, tradizione e innovazione. Quest'appuntamento con la cultura è, ancora una volta, il simbolo di una ripartenza che coinvolge tutti e ci fa ben sperare nel futuro". ''Cercheremo di portare la bellezza ai romani e ai turisti della nostra città ed anche la gioia, dopo molto tempo, di rivivere la cultura finalmente insieme - ha detto il sovrintendente dell'Opera di Roma Carlo Fuortes -. Fare opera e balletto in uno spazio archeologico così straordinario permette di moltiplicare il piacere della musica e dell'arte, facendo diventare queste serate esperienze uniche e indimenticabili''.
    (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

15:38

Corte Conti, P.A può ridurre affitti a imprese per pandemia

Settore ristorazione. Sarebbe difficile trovare altri affittuari

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - ROMA, 17 MAG - La Pubblica amministrazione può ridurre gli affitti alle imprese della ristorazione che hanno affittato i locali a causa della pandemia e delle chiusure che sono state decise per evitare il contagio. E' quanto emerge da una delibera della Corte dei Conti depositata oggi su una richiesta del Sindaco di un Comune del ravennate e riferita a un locale del Comune affittato da un'impresa della ristorazione.
    Sarebbe infatti difficile, afferma la magistratura contabile, trovare un affittuario che paghi lo stesso prezzo o un prezzo superiore. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

15:31

X Factor, Ludovico Tersigni verso la conduzione

Attore di Skam Italia e Summertime potrebbe sostituire Cattelan

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - ROMA, 17 MAG - Potrebbe essere Ludovico Tersigni, l'attore di "Skam Italia" e di "Summertime", a condurre la 14/a edizione di 'X Factor'. E' l'indiscrezione rilanciata dal sito Dagospia.
    Romano, nipote di Diego Bianchi, ossia Zoro, molto schivo e riservato sulla vita privata, amatissimo dal pubblico giovane. E senza un profilo Instagram. Quindi via il quarantenne Cattelan, che grazie a X Factor - dove è rimasto 10 anni - ora ha annunciato il suo show su Netflix (Una semplice domanda) ed è atteso in Rai a settembre con un nuovo format (Da grande, al momento si parla di due puntate), e largo alle nuove generazioni.
    Per Tersigni - se come sembra sarà lui il nuovo volto di X Factor - si tratterebbe della prima esperienza alla conduzione.
    L'esordio di Tersigni sul set del film dello zio Diego Bianchi Arance & Martello; dopo quel piccolo ruolo l'esperienza con Gabriele Muccino nella commedia estiva L'estate addosso e poi nel film da Nick Hornby ma ambientato a Roma, Slam. Quindi il grande successo seriale, di Skam Italia, in ben quattro stagioni. Ma anche Summertime per Netflix Italia, di cui è in arrivo la seconda stagione, dal 3 giugno. "Tra pochi giorni dovrebbe già iniziare gli incontri e le prove prima delle registrazioni» scrive il sito di Roberto D'Agostino. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

15:29

Berlusconi: ex giudice Esposito, parteciperò a giudizio Ue

"Presenteremo memorie e documenti"

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - ROMA, 17 MAG - "Ho dato mandato ai miei legali di chiedere di potere partecipare al giudizio che si svolgerà a Strasburgo, presenteremo delle memorie e documenti". E' quanto annuncia l'ex giudice Antonio Esposito, presidente della sezione di corte di Cassazione che nel 2013 emise la sentenza nel procedimento Mediaset per evasione fiscale, commentando la decisione della Corte Europea dei Diritti dell'Uomo che ha rivolto dieci domande al Governo italiano in relazione alla vicenda giudiziaria che coinvolse l'ex presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi. "Entro il 15 settembre il governo è chiamato a rispondere ai rilievi avanzati dalla Cedu - aggiunge Esposito -. Già da qualche mese ho avanzato ai miei legali la richiesta di essere presente in giudizio. Siamo pronti a depositare atti in quella sede". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

15:20

Vaccini:Lazio,con open day +26% vaccinazioni rispetto target

In 3 giorni 158.276 somministrazioni,di cui 22mila nell'open day

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - ROMA, 17 MAG - "L'open day è andato molto bene. In tre giorni abbiamo fatto complessivamente 158.276 somministrazioni, di cui 22mila nell'open day, e questo è il 26% in più rispetto al target indicato dalla struttura commissariale". Così l'assessore regionale alla Sanità, Alessio D'Amato, nel corso di una conferenza stampa. "E' un risultato straordinario che mette in luce la capacità di somministrazione del nostro sistema - aggiunge - Questo ci porterà a programmare nuovi appuntamenti a partire dal prossimo fine settimana con una platea che sarà sempre degli over40". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA







15:10

Arsenale ex gip: De Benedictis 'mie solo alcune armi

Ex giudice Bari nega rapporti con criminalità organizzata

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - BARI, 17 MAG - L'ex gip del Tribunale di Bari Giuseppe De Benedictis ha confessato di essere il possessore solo di alcune delle armi, anche da guerra, sequestrate il 29 aprile scorso in una masseria ad Andria, nel Nord Barese.
    Dinanzi alla gip di Lecce Giulia Proto l'ex giudice, che è detenuto in carcere per traffico di armi e anche per una precedente vicenda di tangenti, ha risposto alle domande ammettendo in parte i reati contestati. "Sono un collezionista con una passione malata per la armi" avrebbe detto, negando sia rapporti con la criminalità organizzata sia di avere le chiavi della masseria dove è stato trovato l'arsenale. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Modifica consenso Cookie