Economia

COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale di Business Wire

La Turchia si propone all’Europa per addestramento al volo

Alfa Holding intende collaborare con le autorità europee dell'aviazione civile per adeguare i propri programmi di formazione dei piloti delle compagnie aeree. La società in rapida crescita mira a fare della Turchia un hub di livello mondiale per l'addestramento al volo.

Business Wire

La società turca di servizi per l’aviazione privata Alfa Holding Aviation Services ha incontrato nelle capitali europee i leader del settore dell’aviazione per promuovere la Turchia quale hub europeo leader nella formazione al volo. L'aviazione civile turca ha ricevuto notevoli investimenti negli ultimi anni, diventando un importante centro per l'Europa in termini di formazione per l'aviazione civile. Le condizioni climatiche della Turchia e i suoi aeroporti di prim'ordine dotati di attrezzature all'avanguardia fanno sì che questo Paese sia in lizza con altri Paesi per diventare uno dei principali poli di formazione aeronautica, oltre a offrire altre attività legate all'aviazione.

questo comunicato stampa include contenuti multimediali. Visualizzare l’intero comunicato qui: https://www.businesswire.com/news/home/20220930005022/it/

Turkey is calling Europe for flight trainings (Photo: Business Wire)

Turkey is calling Europe for flight trainings (Photo: Business Wire)

Il presidente del Consiglio di Amministrazione di Alfa Aviation Services, Mehmet Fatih Pakır, durante la sua recente visita in Francia ha svolo diversi incontri bilaterali con gli operatori del settore e ha commentato: "Stiamo progettando di collaborare con le autorità dell'aviazione civile europea per adattare i nostri programmi di formazione per piloti di compagnie aeree private in modo che possano essere erogati in Turchia secondo le attuali normative europee. Abbiamo anche incontrato Airbus e Boeing per assicurare ai loro funzionari che i nostri simulatori per le compagnie pubbliche e private sono pronti a partire e che i centri di addestramento sono completamente equipaggiati con le tecnologie più avanzate".

I piloti volano in tutto il mondo con certificati di pilotaggio approvati dall'EASA
Mehmet Fatih Pakır ha aggiunto: "Le nostre trattative, iniziate in Francia, proseguiranno nei Paesi Bassi, in Belgio e in Austria. La fornitura di licenze di pilotaggio è un importante servizio aggiuntivo per il settore aeronautico turco e per i candidati, siamo in grado di erogare corsi di formazione al volo con la massima efficienza. Le condizioni climatiche sono molto favorevoli, con quattro stagioni con lo stesso clima in tutto il Paese, a differenza dell'Europa, dove le precipitazioni o il caldo estremo rendono difficile l'addestramento al volo. È un vantaggio per tutte le parti coinvolte".

"I dati dimostrano che gli aeroporti turchi hanno ricevuto investimenti per oltre 10 miliardi di euro tra il 2004 e il 2017 e vantano attrezzature all'avanguardia. Quasi ogni provincia è dotata di almeno un aeroporto. Grazie ai corsi accelerati, i candidati possono completare la loro formazione per diventare piloti in 16 mesi e i loro documenti approvati dall'EASA (Agenzia dell'Unione Europea per la Sicurezza Aerea) consentono loro di volare ovunque nel mondo. Inoltre, offriremo sconti speciali nelle nostre scuole di volo ai giovani piloti europei che desiderano ricevere la loro formazione nel nostro Paese", ha concluso.

Mehmet Fatih Pakır - info@alfaholding.com.tr

Permalink: http://www.businesswire.com/news/home/20220930005022/it

COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale di Business Wire

Video Economia


Vai al sito: Who's Who

Modifica consenso Cookie