PMI

Camere commercio: delegazione Germania in tour nel reggino

Composta da buyer e giornalisti del settore turistico

(ANSA) - REGGIO CALABRIA, 24 SET - "E' iniziato oggi un tour promozionale, che coinvolge una delegazione di buyer e giornalisti specializzati nel settore turismo provenienti dalla Germania, alla scoperta dell'area metropolitana di Reggio Calabria, dalla costa ionica alla tirrenica con un passaggio in Aspromonte. L'evento rientra nell'iniziativa della Camera di commercio 'Reggio Calabria Welcome' per la promozione e l'internazionalizzazione del turismo reggino". Lo riferisce un comunicato dell'ente camerale reggino.
    "Il progetto, che registra un interesse crescente tra gli operatori privati e gli enti pubblici che ne condividono le finalità - si aggiunge nella nota - si caratterizza per offrire risposte alla richiesta del mercato nazionale ed internazionale di un'offerta turistica organizzata e di qualità, anche a seguito della pandemia. Già dallo scorso mese di giugno è stata avviata un'azione di valorizzazione della destinazione turistica Reggio Calabria sul mercato della Germania, con l'organizzazione di incontri orientati alla scoperta del ricchissimo patrimonio culturale materiale ed immateriale, nonché all'offerta Activity outdoor e sportiva che offre il nostro territorio, da praticare tra il mare e la montagna. Per i buyer tedeschi che hanno dimostrato maggiore interesse verso la destinazione Reggio Calabria e per giornalisti interessati a conoscere e raccontare nuove destinazioni è stato quindi organizzato un 'fam trip', ovvero questo viaggio esplorativo partito oggi con il benvenuto nel Museo di Reggio Calabria e che durerà fino al prossimo 26 settembre, organizzato con la collaborazione delle imprese aderenti a 'Reggio Calabria Welcome'. Tutta l'accoglienza e l'ospitalità sarà curata da questi stessi operatori che accompagneranno la delegazione tedesca nella visita delle loro strutture ricettive e, con le loro guide specializzate, alla scoperta delle innumerevoli e sorprendenti tracce del passato: dai Bronzi di Riace, ai borghi, da Chianalea a Bova e Gerace, dagli antichi palmenti custoditi nel territorio di Sant'Agata del Bianco alla degustazione dei vini e dei piatti tipici del territorio, per scoprire le tradizioni popolari ed enogastronomiche e per apprezzare al meglio l'offerta turistica reggina".
    "I buyer tedeschi - ha dichiarato il presidente della Camera di commercio, Antonino Tramontana - si sono dimostrati fortemente interessati al sud Italia ed a scoprire nuovi territori da proporre alla propria clientela, soprattutto nel periodo primaverile e dopo la stagione estiva. Queste tendenze ben si coniugano con quello che il nostro territorio può offrire: siti culturali di grande pregio, alcuni ben noti ma tanti altri ancora da scoprire. Vacanze a contatto con la natura in piena sicurezza e offerta di attività sportiva per tutti, tra mare e montagna, da vivere nel corso della stessa esperienza di viaggio. La nostra scelta strategica poi è proprio quella di destagionalizzare i flussi turistici e per questo il mercato tedesco è sicuramente una area di grande interesse per valorizzare al meglio il nostro progetto 'Reggio Calabria Welcome' e le imprese turistiche che stanno condividendo con noi questa iniziativa". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai al sito: ANSA Professioni

Modifica consenso Cookie