Porti: abbattuta altra parte del silos in scalo Cagliari

Demolizione completa della struttura dopo Pasqua

(ANSA) - CAGLIARI, 27 MAR - Sei depositi del silos del porto andati giù con due cariche di esplosivo in sequenza. È la terza puntata della demolizione della struttura nata negli anni Settanta per lo stoccaggio del grano nello scalo marittimo di Cagliari. Per l'abbattimento completo della struttura ora occorrerà aspettare dopo Pasqua: forse la parte ancora in piedi sará rasa al suolo in un'unica giornata.
    C'è stato qualche contrattempo: il conto alla rovescia sarebbe dovuto scattare intorno alle 14. Ma la demolizione è stata rimandata e, per trovare il varco giusto compatibile con i voli aerei di Elmas, è stato necessario aspettare le 17. Sulle banchine molti curiosi e appassionati di fotografia per cogliere le immagini di un momento importante della storia di Cagliari.
    Ora i lavori procederanno con la rimozione delle macerie in vista dell'ultima puntata.
    Per il futuro le "cubature" potrebbero essere rimesse in gioco per un'area servizi a disposizione del porto e della città. C'è già un accordo di programma tra Authority e Comune. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie