Vaccini: farmacie pronte a somministrare le dosi

Attesa per intesa con Regione, in campo oltre 300 professionisti

Anche le farmacie della Sardegna, oltre 300 sulle 613 presenti sul territorio, sono pronte per entrare a pieno titolo nella campagna vaccinale contro il Covid 19. Entro questa settimana si attende la convocazione da parte della Regione per siglare un'intesa su un documento che è già stato inviato da Federfarma all'assessorato della Sanità.

"I corsi sono stati fatti e ora si stanno effettuando i tutoraggi - dice all'ANSA il neo presidente di Federfarma Sardegna Pierluigi Annis - ora attendiamo solo di firmare l'accordo e il protocollo operativo: l'abbiamo già mandato in visione alla Regione. Si tratta di un documento - spiega ancora Annis - che non riguarda solo la vaccinazione, ma anche altri aspetti della lotta al Covid come ad esempio la possibilità di effettuare in farmacia i tamponi sierologici".

Inizialmente si pensava che le farmacie avrebbero potuto somministrare esclusivamente il siero Janssen della Johnson & Johnson perchè la catena del freddo risulta più facile da gestire , ma le ultime notizie che arrivano dall'Ema potrebbero permettere l'inoculazione in farmacie anche di altri sieri.

   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie