Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Cortinametraggio, i 20 finalisti della 19/a edizione

Cortinametraggio, i 20 finalisti della 19/a edizione

12-17 marzo otto anteprime mondiali e cinque italiane

ROMA, 06 febbraio 2024, 14:28

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Venti cortometraggi da tutta Italia, di cui 8 anteprime mondiali e 5 italiane sono finalisti alla 19a edizione di Cortinametraggio, il festival presieduto e fondato da Maddalena Mayneri e diretto da Niccolò Gentili, a Cortina D'Ampezzo dal 12 al 17 marzo.
    Finalisti Anemos di Vera Munzi e Caterina Savadori, racconto di emancipazione femminile ispirato a una storia vera; Frammenti di Andrea Casadio, sguardo intimo e delicato su uno dei momenti più tragici della storia recente; il racconto emozionante Dive di Aldo Iuliano; il divertente affresco di una madre e di suo figlio in Ignoti di Giuseppe Brigante; Tilipirche di Francesco Piras, racconto ambientato in Sardegna su un allevatore durante un' invasione di cavallette; Eldorado di Mathieu Volpe, tragico ed emozionante racconto di una storia di frontiera; l'action drama che descrive il rapporto tra un fratello e sua sorella Fake Shot di Francesco Castellaneta; la commedia dalle tinte thriller Un lavoretto facile facile di Giovanni Boscolo; Wasted di Tobia Passigato, racconto di formazione dalle tematiche universali con tinte green; Il compleanno di Enrico di Francesco Sossai, intimo ritratto di una solitudine; Può entrare in crisi un'amicizia tra coinquiline grazie ad una terza persona? Questa la tematica di Ho Ballato di tutto di Sarah Narducci; il toccante De L'amor Perdu di Lorenzo Quagliozzi ambientato nella seconda guerra mondiale; Z.O. di Loris G. Nese, dura storia di periferia; Felicità Cannibale di Daniel Baldotto, che affronta in modo delicato e originale il tema dell'elaborazione del lutto; la satira sociale We should all be futurists di Angela Norelli; il ritratto esistenziale Foto di Gruppo di Tommaso Frangini; Stanza 5 di Rosario Capozzolo, ispirato alla storia vera di un'anziana donna sopravvissuta al Covid-19; A Mosca Cieca di Mino Capuano, dolce racconto di un legame inaspettato; L'acquario di Gianluca Zonta, che racconta le possibili derive sociali dell'intelligenza artificiale; l'originale commedia Lo zio di Venezia di Alessandro Parrello.
    Cinque titoli concorrono nella sezione Made In USA. Fuori concorso due eventi speciali, Remo di Marco Simon Puccioni e Piccole cose di valore non quantificabile di Paolo Genovese.
   
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza