Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Guerra Israele-Hamas 'frena' i dati economici del Veneto

Guerra Israele-Hamas 'frena' i dati economici del Veneto

Crescita pil allo 0,9%. Inflazione potrebbe ostacolare crescita

VENEZIA, 10 novembre 2023, 10:42

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Per il Veneto è attesa una crescita del Pil pari al +0,9% nel 2023. Lo rileva il Bollettino Socio-Economico della regione. Nel scenario internazionale, come in quello locale, persiste la preoccupazione che il rialzo dell'inflazione possa ostacolare la crescita.
    Parte lenta, ma non accenna a fermarsi, l'ascesa dei prezzi dei prodotti alimentari, che negli ultimi mesi osservati arrivano ad essere in Veneto la divisione di spesa a inflazione piú accentuata, mentre si verifica una netta frenata dei prezzi della divisione abitazione, acqua, elettricità, combustibili e dei trasporti.
    Nonostante i prezzi, il turismo veneto è in crescita: i primi sette mesi del 2023 si chiudono con un +19,8% degli arrivi e un +11,3% delle presenze rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente e mostrano tassi di crescita maggiormente elevati per la componente straniera.
    Inoltre, prosegue il primato del Veneto nell'export di vino nel primo semestre del 2023: il Veneto da solo esporta piú di Piemonte e Toscana messe insieme, le due regioni che seguono il Veneto nella graduatoria regionale. Tuttavia, nel primo semestre del 2023 inizia ad emergere una flessione delle esportazioni.
   
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza