Valle d'Aosta

Union Valdôtaine, Sara Favre eletta vicepresidente

Il movimento autonomista completa composizione suoi organismi

Sara Favre è la nuova vicepresidente dell'Union Valdôtaine. Già consigliera comunale ad Aosta e presidente del Consiglio comunale del capoluogo tra il 2018 e il 2020, Favre è stata eletta "per acclamazione" dal Conseil Fédéral unionista riunitosi ieri sera a Quart.
    Il Conseil Fédéral ha poi proceduto a completare la composizione del Comité Fédéral, l'organismo esecutivo del partito, eleggendo Pierre Bonel, Diego Bovard, David Follien, Guido Grimod e Thierry Rosset. I cinque si aggiungono alla presidente dell'Uv Cristina Machet e ai suoi vice, Piero Prola (fiduciario) e Sara Favre (eletta) oltre che ai già nominati Federico Perrin (tesoriere), Albert Lanièce (senatore), Erik Lavevaz (presidente della Regione), Aurelio Marguerettaz (capogruppo regionale), Ylenia Vaser (Femmes Valdôtaines), Michel Martinet (Conférence des administrateurs) e Frédéric Piccoli (Jeunesse Valdôtaine). 
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie