Umbria

Conferenza regionale economia e lavoro da palazzo Cesaroni

Videoconferenza il 9 e 10 giugno. Conclude la presidente Tesei

(ANSA) - PERUGIA, 07 GIU - Con il titolo: "Umbria - Economia e sociale alla prova della pandemia. Idee e proposte per il futuro", è stata convocata la Conferenza regionale dell'economia e del lavoro (Crel) per mercoledì 9 e giovedì 10 giugno in videoconferenza da palazzo Cesaroni (Sala Brugnoli).
    Mercoledì alle pre 11, all'intervento di apertura del presidente dell'Assemblea legislativa, Marco Squarta, seguiranno le relazioni di: Miriam Sartini (responsabile filiale di Perugia Banca d'Italia) "L'economia dell'Umbria all'epoca della pandemia. Nodi strutturali e andamento congiunturale"; Alessandro Valentini (Dirigente regionale Istat) "Informazioni statistiche sull'emergenza sanitaria e la ripresa dell'Umbria: struttura delle imprese e resilienza alla crisi"; Alessandro Campi (commissario straordinario Aur) "(Ri)pensare l'Umbria dopo la pandemia: vecchi problemi, nuove opportunità". Presiede il presidente dell'Assemblea legislativa.
    Nel pomeriggio - è detto in un comunicato della Regione - alle ore 15.30 ( presiede la vice presidente dell'Assemblea legislativa, Paola Fioroni) è in programma la relazione dell'assessore regionale Michele Fioroni, "Il riposizionamento dell'Umbria sulle catene del valore". Seguiranno i seguenti interventi: Antonio Alunni (presidente Confindustria Umbria), Michela Sciurpa (amministratore unico Sviluppumbria), Riccardo Marcelli (segretario regionale Cisl); Dino Ricci (presidente regionale Legacoop), Claudio Bendini (segretario generale Uil Umbria), Albano Agabiti (presidente Coldiretti Umbria), Luca Bonne (presidente commissione regionale Abi Umbria), Mauro Franceschini (presidente Confartigianato imprese Umbria), Giuliano Granocchia (presidente Confesercenti Umbria), Oreste Ciaramella (coordinatore regionale Casartigiani), Francesca Mele (presidente Cal Umbria), Erika Borghesi (Provincia di Perugia), Caterina Grechi (presidente Centro per le pari opportunità Regione Umbria).
    Giovedì 10 giugno, ore 10 - presiede la vice presidente dell'Assemblea legislativa, Simona Meloni - interventi di Giorgio Mencaroni (presidente della Camera di commercio dell'Umbria), Renato CESCA (presidente Cna Umbria), Vincenzo Sgalla (segretario generale Cgil Umbria), Roberto Perfetti (segretario regionale Ugl), Fabio Rossi (presidente Confagricoltura Umbria), Andrea Tattini (vice presidente onorario Confcommercio Umbria), Mauro Orsini (presidente Confapi Perugia), Matteo Bartolini (presidente regionale Cia), Carlo Di Somma (presidente Confcooperative Umbria), Roberto Tanganelli (presidente Confprofessioni Umbria), Armando Fronduti (responsabile regionale Unci Umbria), Franco Billi (segretario Direr-Direu Umbria), Vincenzo Bianconi (capogruppo regionale Misto), Tommaso Bori (capogruppo regionale Pd), Thomas De Luca (capogruppo regionale M5S), Andrea Fora (capogruppo regionale Patto civico per l'Umbria), Eleonora Pace (capogruppo regionale Fdi), Valerio Mancini (capogruppo regionale Lega). Seguirà il dibattito.
    Alle ore 13 è previsto l'intervento conclusivo della presidente della Regione Umbria, Donatella Tesei. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie