Umbria

In Comitato controllo le norme su uso terre pubbliche

Iniziato l'iter sullo stato di attuazione della legge 17/1984

(ANSA) - PERUGIA, 17 MAG - Nella riunione odierna del Comitato per il controllo e la valutazione, presieduta da Thomas De Luca (M5s), è iniziato l'iter per alcuni approfondimenti sullo stato di attuazione della legge 17/1984 che detta "Norme in materia di usi civici e sull'uso produttivo delle terre pubbliche".
    Dopo che una relazione tecnica - spiega una nota della Regione - ha rimarcato come la legge in questione risenta della struttura organizzativa del 1984 è stata quindi sottolineata la necessità di verificare la compatibilità dell'impianto normativo vigente con la legge nazionale '168/2017' (Norme in materia di domini collettivi).
    Il lavoro del Comitato, come ha sottolineato lo stesso presidente De Luca, a margine della riunione, sarà dunque quello di approfondire la legislazione su un "tema importante sul quale prevedere, se necessario, una adeguata rivisitazione affinché tutti gli enti esponenziali e quindi i domini collettivi possano essere valorizzati perché, tra l'altro, strategici rispetto al contrasto allo spopolamento delle aree interne e della montagna umbra".
    Sul tema è stata condivisa la scelta di dare luogo ad una consultazione pubblica coinvolgendo livelli istituzionali superiori, gli stessi organismi che hanno finalità di tutela di interessi collettivi, oltre alle Università, per un partecipato approfondimento di tipo giuridico. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie