Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Il rettore Università per stranieri ricevuto a palazzo Chigi

Il rettore Università per stranieri ricevuto a palazzo Chigi

Incontro di Tajani con gli studenti del programma di Italyou

PERUGIA, 01 dicembre 2023, 17:40

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Il rettore dell'Università per Stranieri di Perugia, Valerio De Cesaris, è stato ricevuto a palazzo Chigi dal vicepresidente del Consiglio dei ministri e ministro degli Affari esteri e della Cooperazione internazionale, Antonio Tajani, insieme alla delegazione composta dalla professoressa Giovanna Scocozza e da Valentina Seri con gli studenti del programma di "Italyou - l'Italia nel tuo futuro": la formazione universitaria per la promozione della lingua e della cultura italiana nel mondo".
    Realizzato dalla Farnesina, in collaborazione con l'Università per Stranieri di Perugia, il programma ha l'obiettivo di formare giovani professionisti del continente africano nel settore dell'insegnamento dell'italiano, attraverso la frequenza del corso di laurea magistrale in "Italiano per l'insegnamento a stranieri" presso l'ateneo perugino.
    Il rettore - riferisce l'ateneo - ha sottolineato che "questa iniziativa rappresenta un'opportunità straordinaria per i nostri studenti, che si stanno preparando per diventare insegnanti di italiano. Il loro ruolo sarà di grande rilevanza non solo nel contesto educativo, ma anche come ambasciatori culturali dell'Italia nei loro paesi d'origine. Questo programma assume un ruolo fondamentale per l'Italia, poiché contribuisce alla formazione di insegnanti italiani all'estero, allineandosi perfettamente con il nostro impegno per la diplomazia culturale".
    Anche gli studenti-borsisti dell'Unistrapg presenti sono intervenuti parlando della loro esperienza formativa e delle loro aspirazioni professionali, ed hanno manifestato un grande interesse per l'iniziativa avviata dalla Farnesina.
    In linea con l'obiettivo di promuovere la collaborazione tra il mondo della formazione e il settore delle imprese, una delegazione di studenti borsisti guidata dal rettore de Cesaris è stata invitata a partecipare alla Conferenza nazionale dell'export e dell'internazionalizzazione delle imprese, che si terrà il prossimo 5 dicembre. L'iniziativa, promossa dal vicepremier Tajani evidenzia l'importanza di creare cooperazione tra gli studenti e il tessuto imprenditoriale, al fine di favorire nuove opportunità nel mondo del lavoro.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza