Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Tesei, continuiamo a costruire insieme una visione di futuro

Tesei, continuiamo a costruire insieme una visione di futuro

'Abbiamo iniziato un percorso virtuoso'

PERUGIA, 13 novembre 2023, 17:51

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

"L'Umbria sta facendo passi in avanti dal punto di vista economico e sociale e questo percorso virtuoso iniziato, che stiamo portando avanti, deve avere una visione di futuro che possiamo continuare a costruire insieme, per guardare ad una proiezione che almeno arrivi al 2032": lo ha detto la presidente della Regione Umbria, Donatella Tesei, a margine del suo intervento previsto nella parte pubblica dell'Assemblea generale di Confindustria Umbria durante la quale è stato presentato anche lo studio strategico "Umbria 2032", promosso dagli industriali umbri e affidato a The European House - Ambrosetti, con il contributo, tra gli altri, pure della Regione Umbria.
    "Questi studi sono fondamentali e ringrazio Confindustria per aver dato l'incarico ad Ambrosetti" ha affermato Tesei per poi aggiungere: "Lo studio 'Umbria 2032' ci deve guidare e accompagnare anche perché noi dobbiamo uscire dall'ottica della contingenza e dell'emergenza, seppur ne abbiamo affrontate moltissime in questo periodo. Questi sono momenti importanti per fare il punto ma anche per guardare ad impegni futuri che sono già tutti pianificati".
    Tra le sfide più "complesse" per Tesei c'è quella demografica, legata naturalmente all'economia: "I dati attuali sono il frutto di un impatto che per anni non si è valutato e noi lo registriamo in maniera molto forte visto che siamo una regione con un indice di invecchiamento molto alto. Questo è un problema che riguarda l'intero paese e l'Europa, quindi oggi bisogna avere uno sguardo più ampio e capire cosa dobbiamo fare noi come regione Umbria, ma per partecipare allo sviluppo del sistema paese e per far sentire veramente la nostra voce".
   
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza