Umbria seconda per percentuale dosi vaccini fatte

Superato l'86 per cento, seconda solo al Veneto

(ANSA) - PERUGIA, 15 APR - In base ai dati governativi aggiornati alla sera del 15 aprile, l'Umbria è la seconda regione italiana per numero di dosi di vaccini Covid somministrate rispetto a quelle ricevute. Sono infatti 219.004 quelle somministrate sulle 254.065 consegnate, pari all'86.2%.
    Meglio dell'Umbria ha fatto solo il Veneto con l'88,5 per cento.
    Riguardo alla divisione per categorie, 89.398 somministrazioni hanno riguardato gli ultraottantenni e 46.884 gli operatori sanitari e socio-sanitari. (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie